Vai al contenuto

Educazione Finanziaria: competenza e consapevolezza per i giovani

Martedì 6 Dicembre 2022, presso l’auditorium teatro del Collegio, si è svolto un incontro di Educazione Finanziaria focalizzato sulla stabilità dei prezzi, sull’equilibrio dei conti pubblici e sugli strumenti di rilancio per gli studenti dei Licei.

Come sottolineato dalle Linee Guida proposte dal MIUR, da molti anni e in diversi paesi del mondo, l’educazione finanziaria è entrata a far parte del curricolo scolastico. Secondo la definizione OCSE «la Financial Literacy è la conoscenza e la comprensione dei concetti e dei rischi finanziari, nonché le competenze, la motivazione e la fiducia per applicare tali conoscenze e comprensione al fine di prendere decisioni efficaci in una serie di contesti finanziari, migliorare il benessere finanziario degli individui e della società e consentire la partecipazione alla vita economica».
L’obiettivo principale dell’educazione finanziaria è quello di attivare un processo virtuoso al fine di avere cittadini informati, attivi, responsabili e consapevoli al momento delle scelte.
Sempre più, nel complesso mondo di oggi, ogni cittadino è chiamato alla responsabilità individuale nell’affrontare scelte che sono determinanti per il proprio futuro e benessere, come la gestione oculata delle proprie risorse, la difesa del patrimonio, la tutela della salute e della vecchiaia. Infine, si sottolinea quanto, anche in campo finanziario, sia cruciale possedere appropriate competenze digitali per orientarsi nella gestione dei flussi informativi, tra cui quelli provenienti dal web, tenendo anche conto della rilevanza attuale e prospettica dei supporti digitali nelle decisioni relative ai servizi finanziari e alla fruizione degli stessi.

L’incontro, fonte di grande interesse per le classi partecipanti, è stato reso possibile grazie alla Banca d’Italia Lions e al professore Marco Ferruglio, nostro docente di diritto, al quale vanno i nostri ringraziamenti per l’organizzazione di tale evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *